Teleangectasie. Trattamenti. Prezzi. Come toglierle e prevenirle

Teleangectasie

Qualche volta ti sei domandata cosa sono le teleangectasie? Le teleangectasie sono come varici, ma più piccole. Inoltre sono più vicine alla superficie della pelle rispetto alle vene varicose.Spesso, sono di color rosso o azzurro. Possono assomigliare a rami d´albero o ragnatele con linee corte o dentate. Possono trovarsi sulle gambe, zone facciali come il naso, gote e altre parti del viso. Possono ben coprire sia una zona molto piccola che una zona molto grande della pelle.

teleangectasie

Cause delle teleangectasie

Le vene varicose possono essere causate da valvole deboli o danneggiate nelle vene. Il cuore pompa sangue ricco di ossigeno e sostanze nutrienti a tutto il corpo attraverso le arterie. Le vene portano continuamente il sangue dalla parte periferica del corpo al cuore. Man mano che i muscoli delle gambe si contraggono, spingono il sangue verso il cuore dalla parte inferiore del corpo, in direzione contraria al flusso di gravità. Le vene hanno valvole che agiscono come valvole unidirezionali per evitare che il sangue fluisca all´indietroº man mano che avanza attraverso le gambe. Se le valvole si indeboliscono il sangue filtra di nuovo nelle vene e rimane lì. Questo problema si chiama insufficienza venosa. Quando il cumulo di sangue cresce fa sì che le vene siano più grandi e si trasformino in varici.

Le teleangectasie possono essere la causa del suddetto accumulo di sangue. Ne possono essere la causa anche cambi ormonali, l´esposizione al sole e le lesioni.

Vene anormali nelle gambe

Circa il 50 o 55 per cento delle donne e il 40 o 45 per cento degli uomini degli Stati Uniti soffrono di qualche tipo di problema venoso. Le vene varicose colpiscono la metà delle persone di 50 anni o più.

Fattori che aumentano l´apparizione di teleangectasie

Ci sono molti fattori che aumentano le possibilità che una persona sviluppi varici o teleangectasie. Questi comprendono:

  • Aumento dell´età. Man mano che si cresce, le valvole nelle vene possono indebolirsi e non funzionano così bene.
  • Storia clinica. Nascere con valvole venose deboli aumenta il rischio. Anche avere familiari con problemi venosi aumenta il rischio. Quasi un 50% delle persone che hanno vene varicose ha un familiare che ugualmente ce le ha.
  • I cambi ormonali. Questo succede durante la pubertà, la gravidanza e la menopausa. Anche prendere pillole anticoncezionali e altre medicine che contengono estrogeno e progesterone può contribuire alla formazione di varici o teleangectasie.
  • Gravidanza. Durante la gravidanza si produce un grande aumento della quantità di sangue nel corpo. Ciò può provocare che le vene si ingrandiscano. L´utero in crescita esercita pressione sulle vene. Le varici migliorano dopo il parto. Nelle gravidanze successive aumenta l´apparizione di varici e teleangectasie.
  • Obesità. Essere in sovrappeso o essere obesi esercita pressione extra sulle vene. Ciò può portare all´apparizione di varici.
  • La mancanza di movimento. Stare seduti o in piedi durante molto tempo obbliga le vene a lavorare di più per pompare il sangue verso il cuore. Questo può essere un problema maggiore se si sta seduti con le gambe piegate o incrociate.
  • L´esposizione al sole. Può far sì che appaiano le teleangectasie sulle guange o sul naso di una persona con la pelle chiara.

Perché le teleangectasie appaiono generalmente sulle gambe

La maggior parte delle teleangectasie appaiono sulle gambe a causa della pressione del peso corporeo, la forza di gravità e il compito di portare il sangue dalla parte inferiore del corpo fino al cuore.

In confronto ad altre vene del corpo, le vene delle gambe hanno il lavoro più difficile al momento di portare il sangue di ritorno al cuore, dato che devono sopportare una pressione maggiore. Questa pressione può essere più forte delle valvole delle vie delle vene.

Le teleangectasie sono pericolose?

Le teleangectasie raramente sono un problema di salute grave, ma possono causare sensazioni fastidiose alle gambe. Se ci sono teleangectasie,con maggior frequenza sorgono sintomi di prurito e bruciore. Con meno frequenza, le teleangectasie possono essere il risultato di un accumulo di sangue all´interno che non si può vedere sulla pelle.

Come si trattano le teleangectasie?

Il trattamento delle teleangectasie è per lenire i sintomi, prevenire le complicazioni e migliorare l´aspetto

Per trattare varici che non sono cause di molti sintomi, il medico può raccomandare un semplice cambio nello stile di vita. Se i sintomi sono più gravi, il medico può raccomandare trattamenti medici. Queste sono alcune delle opzioni:

  • Le calze a compressione premono in modo utile le vene.
  • La scleroterapia è il trattamento più comune per trattare le teleangectasie e le varici. Il medico utilizza un ago per iniettare un prodotto chimico liquido nella vena. Il prodotto chimico fa sì che le pareti delle vene si gonfino, si attacchino,e si chiudano. Ciò detiene il flusso di sangue, e la vena si trasforma in tessuto cicatriziale. In poche settimane, la vena deve sparire. Questo trattamento non richiede anestesia e si può realizzare nello studio medico. Si può condurre una vita normale immediatamente dopo il trattamento.

Si deve ripetere il trattamento nella stessa zona più di una volta. I trattamenti si realizzano ogni 4 o 6 settimane. È possibile dover utilizzare calze a compressione graduata dopo la scleroterapia per aiutare con la cura e far diminuire l´infiammazione. Questo trattamento è molto efficace se viene fatto correttamente. Possibili effetti secondari della scleroterapia:

  • Lividi dove si è realizzata l´iniezione. Questi in genere spariscono poco dopo il trattamento.
  • Macchie, linee marroni o sottili gruppi di vasi sanguigni rossi intorno alla vena trattata. Anche questi sono soliti sparire poco dopo il trattamento.
  • Tumori del sangue che rimangono intrappolati nella vena e causano infiammazione. Ciò non è pericoloso. Si può lenire l`infiammazione mediante l´applicazione di calore e prendere aspirina. Il medico può drenare il sangue intrappolato con una piccola puntura in una visita di controllo.
Teleangectasie

Come prevenire le teleangectasie

Non tutte le varici e le teleangectasie si possono prevenire. Tuttavia, ci sono alcuni passi chesi possono seguire per ridurre le probabilità di contrarre nuove varici e teleangectasie. Queste stesse indicazioni possono aiutare a lenire i fastidi che hanno:

  • Usare protezione solareper proteggere la pelle dal sole e limitare le teleangectasie sul viso.
  • Fare esercizio fisico regolarmente per rinforzare le gambe, la circolazione e la forza venosa. Concentrarsi sugli esercizi che fanno lavorare le gambe, come camminare o correre.
  • Controllare il peso per evitare di mettere troppa pressione sulle gambe.
  • Non incrociare le gambe per molto tempo quando si sta seduti.
  • Sollevare le gambe quando si sta riposando e quanto sia possibile.
  • Non stare in piedi o seduti durante lunghi periodi di tempo. Se devi stare in piedi durante molto tempo, sposta il peso da una gamba all´altra ogni poco tempo. Se devi star seduto durante lunghi periodi di tempo, alzati e muoviti o cammina un po´ ogni 30 minuti.
  • Usa calze elastiche di sostegno ed evita indumenti aderenti alla vita, inguine o gambe.
  • Evita di usare tacchi alti durante lunghi periodi di tempo. Le scarpe con il tacco basso possono aiutare a tonificare i muscoli del polpaccio per aiutare a muovere il sangue attraverso le tue vene.
  • Consumare una dieta povera di sale e ricca di alimenti con molta fibra. Mangiare fibra riduce il rischio di stitichezza, che può contribuire alle vene varicose. Gli alimenti ricchi di fibra comprendono frutta e verdure fresche e cereali grezzi, come la crusca. Mangiare meno sale può aiutare il gonfiore che accompagna le vene varicose.

Appaiono di nuovo le teleangectasie dopo il trattamento?

I trattamenti attuali per le varici e teleangectasie hanno tassi di successo molto elevati in confronto ai tradizionali trattamenti chirurgici. Dopo un periodo di anni, tuttavia, possono svilupparsi di nuovo dato che non c´è una cura per le valvole venose deboli.

Il miglior trattamento per evitare l´apparizione di teleangectasie e varici è condurre unostile di vita sano e l´uso di calze elastiche a compressione regolare per quanto sia possibile durante il giorno.