Varici sul viso. Cause della loro apparizione. Come prevenirle e ridurle

Varici sul Viso

Le teleangectasie sono piccole vene varicose che nascono a causa di alcuni cambi che si producono nel corpo come per esempio, un´eccessiva esposizione al sole o certe lesioni. Se hai varici sul viso, è molto probabile che desideri toglierle, specialmente se sono molto vistose. Puoi provare ad eliminare le teleangectasie dal viso utilizzando metodi topici, ma se questo non funziona, è possibile che tu abbia bisogno di consultare un medico e di sottoporti a un´operazione chirurgica minore per liberarti dalle varici.

Teleangectasie facciali

Le teleangectasie del viso normalmente si confondono con le varici, ma in realtà non sono la stessa cosa. Le varici appaiono per l´indebolimento delle valvole delle vene a causa di diversi fattori. Le varici sono solite fare la loro comparsa sulle gambe e in alcune occasioni, se non le si cura, possono arrivare a far male e a gonfiarsi. Le teleangectasie del viso non si comportano così.

Varici sul viso

Le teleangectasie facciali sono il risultato della rottura dei vasi capillari. In generale presentano un aspetto molto sottile e non sono dolorose. Le zone più comuni in cui appaiono sono le guance e intorno al naso. le teleangectasie facciali non sono un problema di salute dato che non comportano pericolo, nonostante questo, molte persone decidono di eliminarle dato che stanno male esteticamente.

Cause dell´apparizione delle teleangectasie facciali

Le ragioni per le quali appaiono queste teleangectasie sono diverse. Di seguito indichiamo le più comuni:

  • Fragilità nelle vene.
  • Pressione sanguigna eccessiva.
  • Aver ricevuto un colpo forte.
  • Dieta incorretta.
  • Ipertensione arteriosa.
  • Fattori genetici.
  • Gravidanza
  • Sovrappeso
  • Sedentarietà
  • Abuso di alcool.
  • Stitichezza.
  • Consumo di certe droghe e medicine.

Prevenire e ridurre le teleangectasie

Esistono alcune azioni che si possono realizzare per prevenire l´apparizione delle vene visibili sul viso. Alcune di queste sono:

  • Fare esercizio.
  • Evitare zuccheri raffinati.
  • Evitare l´esposizione al sole e usare crema solare quando si esce.
  • Consumare aglio (aiuta a rinforzare le vene) e altri alimenti come le carote, l´erba medica e l´olio di oliva.
  • Evitare i bagni d´acqua molto caldi.
  • Evitare l´eccesso di amidi.
  • Consumare frutta e alimenti antiossidanti.
  • Fare yoga facciale.
  • Puoi provare alcuni trattamenti come il laser o la sclerosi vasculare.
Varici sul Viso

Come eliminare le teleangectasie dal viso

Questi sono alcuni dei metodi utilizzati per eliminare le varici dal viso. Puoi seguirli ma è sempre utile che consulti un medico o un professionista prima di cominciare qualsiasi trattamento, specialmente se si tratta di un rimedio casalingo.

  • Applica creme con un elevato contenuto di vitamine A e K sul viso tutte le mattine e le sere durante almeno due mesi. Queste vitamine sono buone per la pelle e possono provocare la riduzione di teleangectasie sul viso. Questo è un modo eccellente per provare a eliminarle prima di sottomettersi a qualche operazione chirurgica.
  • Prova la scleroterapia,è un trattamento che è disponibile da qualsiasi dermatologo. Il tuo medico ti inietterà una soluzione salina nella vena varicosa che può far sì che marcisca e sparisca. Questo procedimento è conosciuto per essere un po´doloroso, pertanto deve essere provato solo da quelli che hanno un alto grado di sopportazione del dolore.
  • Consulta il tuo dermatologo circa l´Asclera. Il trattamento con Asclera per eliminare le varici e le teleangectasie si utilizza dal 2010. Il tuo medico dovrà iniettare il farmaco direttamente sul tuo viso ed è possibile che provi un po´di sanguinamentoo che appaiano lividi dopo il trattamento. Questi ematomi spariscono in qualche giorno.
  • Raggiungi un medico vicino e informati sul trattamento laser per le varici. Dovrai eseguire il trattamento durante circa 6 sessioni per eliminare piccole teleangectasie dal viso, ma i trattamenti con laser con frequenza hanno molto successo e possono lasciarti con la pelle che hai sempre desiderato.
  • Evita l´esposizione al sole, perdi peso se sei sovrappeso, fai esercizio fisico regolarmente e bevi molta acqua.

Rimedi casalinghi per le vene sul viso

Castagno delle Indie e Hamamelis. Il seme di questa pianta è conosciuta per essere il migliore dei rimedi a base di erbe per il dolore e il pizzicore associato alle vene gonfie sul viso. Questo è dovuto al fatto che i componenti del castagno delle Indie migliorano la circolazione sanguigna, riducono l´infiammazione e fanno sì che le vene e i capillari si rinforzino. Fa´un miscuglio di acqua di hamamelis distillata con una decima parte di castagno delle Indie e mettilo nelle zone del viso in cui hai le teleangectasie. Questo ti darà il sollievo dai fastidi.

Mirtillo, Rusco e Gingko Biloba. Assumere un estratto di mirtillo almeno tre volte al giorno aiuta a svegliare nuovi capillari e a far sì che le pareti dei vasi esistenti siano più forti e aumentino l´effetto della vitamina C nella riduzione della vulnerabilità dei vasi sanguigni. Puoi anche assumere l´estratto della pianta di Rusco tre volte al giorno per ottenere un sollievo al viso. I composti di questa pianta sono conosciuti per aiutare l´intensificazione dei vasi sanguigni. Un altro rimedio casalingo per le vene sul viso è il gingko biloba. Un estratto di questa pianta aiuta a migliorare la circolazione di ossigeno e il sangue nei tessuti. Prenderlo tre volte al giorno può arrivare a essere molto utile nel dare sollievo alla vena dolorosa.

L´estratto del seme di uva, conosciuto per migliorare la circolazione è utile per i deficit della vena e il gonfiore, e l´estratto del biancospino, a causa del suo zinco, zolfo e i componenti della vitamina C è conosciuto per aiutare nel sollievo del dolore e il pizzicore dovuto alle vene sul viso.